domenica 9 febbraio 2014

Nuovo problema - l'acqua!!

Ed eccoci alla nuova puntata negativa dello scooter.
Lo immaginavo che con il passaggio a questo scooter ci sarebbe stato da lavorare sul "fine tuning", ossia problemi da sistemare, ma non cosi' spesso :-(.
Un paio di giorni fa, complice la pioggia di Milano, che è stata intensa e molto prolungata, l'acqua si è fatta strada tra i contatti. Infatti una mattina ho acceso  lo scooter come al solito ed ha fatto boom, diciamo il solito rumore di componenti saltati. Risultato? Il DC/DC ha smesso di funzionare, cosi' come Arduino,anche lui connesso all'uscita 12V del DC/DC. Meno male che la centralina sta benissimo, dopo l'ultima esperienza ,ho avuto la preoccupazione che fosse saltata, ma girando l'acceleratore mi sono subito rincuorato.

Io e mio padre ci siamo messi subito all'opera per vedere cosa era successo e smontando la parte anteriore dello scooter abbiamo trovato i connettori pieni d'acqua. Purtroppo lo scooter ha un parafango anteriore quasi inutile, la pare del parafango posteriore è praticamente inesistente, la ruota girando tira su acqua che passa tranquillamente in alcune feritoie dello scooter (feritoie che credo avrebbero senso per un motore termico non per un elettrico). Il lavoro , oltre alla sostituzione del DC/DC, Arduino ed alcuni sensori fritti è consistito nel chiudere le vie d'accesso dell'acqua sulla parte anteriore dello scooter. Incrociando le dita questo problema non dovrebbe piu' ripresentarsi.
Adesso non resta che scoprire cosa succederà la prossima volta, ma io tengo duro.

3 commenti:

stefano ha detto...

Ciao CCriss,

Se ti può essere di consolazione, anche a me è successo in questi giorni un problema sul Lepton, causato anche nel mio caso dalle intense e prolungate piogge milanesi delle ultime settimane.
L'acqua si è fatta strada nelle guaine dei cavi posti sotto allo scudo anteriore, e ha raggiunto il connettore che collega il potenziometro acceleratore alla centralina. Risultato: centralina che, leggendo segnali errati dovuto a corti causati dall'acqua, andava in protezione improvvisamente e senza alcun preavviso, naturalmente nel bel mezzo di un'accelerazione in un incrocio trafficato o di una svolta (rigorosamente a sx e con traffico contrario in arrivo) spegnendo tutto e lasciandomi come un pirla seduto su un monopattino da 100kg in mezzo alla strada...

Criss Ccriss ha detto...

Stefano, certe volte penso di essere tra i pochi ad aver avuto cosi' tanti problemi, quasi quasi mi risollevi, avevo paura di essere persino il solo :-)
Hai corso qualche rischio con quel problema, meno male che non è successo niente di grave.
Incredibile che anche il Lepton, una specie di carroarmato, abbia avuto qualche problema con l'acqua.

Ciao

Jacopo.tk ha detto...

Ciao Criss e Stefano,
Mi dispiace leggere dei vostri problemi con l'acqua, ma siete comunque messi meglio di me per quanto riguarda il meteo. Qui ci sono temperature polari!Meno venti sotto zero questa settimana. Sto costruendo la nuova batteria per la bici elettrica (stavolta "resistente" al freddo) sperando che fra un mesetto le temperature si alzino così posso andare al lavoro in bici elettrica. Un saluto e non fatevi intimorire dai problemi!