mercoledì 14 marzo 2012

Evoluzione 1: L'upgrade delle batterie al Litio

A maggio del 2011 dopo mesi di ragionamenti sul da farsi ho compiuto il primo grande passo: ho deciso di sostuire le batterie al piombo con quelle al litio!

Risultati dell'upgrade:

Velocità max passa da 50Km/h a 56Km/h

Autonomia passa da 40Km (a batterie nuove) a 60Km

Peso batterie passa da 56Kg a 24KG!!!

Ripresa, causa perdita peso , migliorata di parecchio

Certamente è stato un lavoro lungo e complesso per un hobbista, ma ne è valsa la pena

Dimenticavo, secondo il datasheet, le batterie che ho montato dovrebbero arrivare a 3.000 cicli se scaricate al 80%

Le batterie sono 16 Winston 40AH

Non voglio promuovere ne garantire i venditori ma solo dirvi io a chi mi sono rivolto per acquistare le cose e farvi una idea dei prezzi e di cosa c'e' in giro..

Le batterie le ho prese da http://www.ev-power.eu/ e mi sono trovato bene per tempi e  costi di spedizione , poi si tratta di un fornitore europeo.

Il BMS http://www.bmsbattery.com/bmspcm/323-17s26s-24a-max-discharge-current-bms.html, è in Cina, ma ad oggi sono rimasto sorpreso dalla velocità con cui rispondono ed inviano la merce!!

IL carica batterie è questo http://www.bmsbattery.com/alloy-shell/26-alloy-shell-400w-lifepo4li-ionlead-acid-battery-ebike-charger.html

Non è il piu' potente , ma per fare quello che mi serviva andava piu' che bene!!

Ecco qualche foto che descrivono che cosa ho combinato!!





Il BMS da vicino, è configurato per 16celle litio, 100A di picco e 50A di scarica continuativa

49 commenti:

jumpjack ha detto...

Possibile che pesino così TANTO le tue nuove batterie al litio?!? Cioè, la metà di quelle al piombo?!?
Da quanto sono esattamente? (V, Ah, Wh)
E quelle vecchie al piombo?
I costi?

Cmq, benvenuto nel mondo degli eletroblogger! ;-)

ccrissz7 ha detto...

Le batterie che ho montato sono le Winston (ex Thundersky) da 40AH, il loro voltaggio nominale è di 3,2V (quindi 128WH) , ogni cella pesa 1,6Kg. Quindi per calcolare il peso della batteria -> 16celle * 1,6Kg= 25Kg circa.

Quelle vecchie al piombo erano 14Kg ciascuna, quindi otteniamo 14X4=56Kg, considera che pur essendo da 38AH se scaricate a 0,5C, io da quelle celle scaricavo mediamente a 1C , dato che le piombo soffrono scariche cosi' alte a quei C ottenevo forse 25/30AH.
Se ti interessano le specifiche delle mie celle LIFEPO4, le trovi a questo link
http://en.winston-battery.com/index.php/products/power-battery/item/wb-lyp40aha?category_id=176

Ciao e grazie mille per il benvenuto:-)

jumpjack ha detto...

Quindi, se ho vcapito bene:
piombo = 48V*38Ah=1440Wh per 56 Kg --> 26 Wh/Kg
litio = 51.2V*40Ah=2048 Wh per 25 Kg -->82 Wh/kg

Boh, mi sembra proprio poca energia per delle LifePo4, o, viceversa, troppo peso! Le LiFePo4 non dovrebbero stare sui 120-140 Wh/Kg? Quindi le tue batterie dovrebbero pesare 17 Kg!

jumpjack ha detto...

P.S. Il prototipo di Emax al litio ha 22 kg di batterie da 52 Ah, mi pare a 48V, quindi farebbe sui 110 Wh/kg.

ccrissz7 ha detto...

Le celle prismatiche come le mie sicuramente pesano un po' di piu' per via del fatto che hanno un involucro che le protegge, ma aumenta il peso.
Poi le mie in particolare sono LIFEYPO4, in aggiunta hanno il metallo Iittro per consentire maggiori cicli e resistere meglio al freddo, forse questo influenza ulteriormente il peso.

Dario ha detto...

Criss complimenti davvero per l'iniziativa...davvero lodevole....volevo chiederti dove hai preso le batterie, se qui in Italia o le hai dovute prendere all'estero e pagare eventuale Iva e dazi doganali....sto valutando anche io la convenienza di farmi uno scooter elettrico ad hoc

ccrissz7 ha detto...

Ciao Dario, ho fatto acquisti presso diversi fornitori, le prime 16 celle le ho comprate in Rep. ceca, questo è il link http://www.ev-power.eu/. Sono stati rapidi e d affidabili, conosco altri che hanno comprato li e si sono trovati bene,ma ho anche comprato dalla Cina da questi 2 www.evassemble.com e www.bmsbattery.com. Sono cinesi 100%, ma sono sul mercato da parecchio e sopratutto bmsbattery ha fama di dare prodotti affidabili, il mio bms l'ho comprato li e non ho nullla di cui lamentarmi.
Quanto a prezzi, spese di trasporto e dazi, su Ev-power è tutto scritto per IVA e trasporto, ovviamente non hai dazi, mentee per i cinesi le spese dipendono dal peso e i dazi sono circa al 4% + IVA sul prodotto che non puo' mancare...

jumpjack ha detto...

Voce di corridoio: pare che nei sotterranei di Villa Borghese, a Roma, siano presenti ben cinque scooter Wheeler Dealer Motors (WDM) a chilometri zero, usati solo per una fiera nel 2011, svenduti al prezzo stracciato di 1400 euro!
Al momento non so di più, ma mi è stato dato un recapito da contattare per avere tutti i dettagli.
Non so se sia il modello di WDM che provai 2 anni fa ad EICMA, con motore da soli 1000W e batterie al piombo, o tutt'altra cosa, ma in ogni caso, anche dovendogli cambiare motore, mi sembra un affare! Oppure lasciare il motoricchio da 1000 W, ma convertirlo al litio in modo che abbia più ripresa; o potrebbe anche non avere affatto solo 1000 W...
Ovviamente non è però una cosa che può fare chiunque... ci vorrebbe giusto ccriss! ;-)
Li scooter li ho visti coi miei occhi, mi sono sembrati in buone condizioni; quello che è poco chiaro è... cosa ci stiano a fare lì sotto, intonsi, da 6 mesi...
Vi rimando al blog della concorrenza (il mio! :-p ) per ulteriori dettagli su questa assurda vicenda.
http://jumpjack.wordpress.com/2012/03/17/scoperte-archeologiche-elettriche-nei-sotterranei-di-roma/

ccrissz7 ha detto...

Ma quante nei sai, altro blogger sei un giornalista d'assalto!!
La scoperta è interessante anche se 1000W sono proprio pochini.

GianniTurbo ha detto...

io li avevo presi in considerazione per upgradarli, ma la mia paura che in caso di un guasto di un qualsiasi pezzo sarei rimasto fermo... contatti pure il rivenditore, ma fu fumoso sui ricambi, c'era un rivenditore su roma, ma non lo andai mai a trovare...
al momento sto prendendo in considerazion dei vecchi e inarrestabile atala lepton, a 400 euro, ma vecchi di 10 anni, facile a trovarsi a 2 lire ricambi usati agli sfasci e a detta del venditore pure nuovi ufficiali, da upgradare, ma senza possibilità di modifiche se non di chimica, malaguti ciak, introvabile, anch'esso, ricambi FORSE recuperabil grazie al cugino a benzina, ma malaguti fallita, ma lui introvabile, e poi un nugolo di cinesate, figli di yamasaki, regalati nel nord italia a chi mette su un impianto fotovoltaico, rivenduti perche inutilizzati a cifre tra 1500 euro e 2000 , rigorosamente al piombo, con ricambi del cugino yamasaki ufficiale o uno zen con 2 batterie litio (li-ion) usato ad uno cifra interessantisima, e interessante l'idea del pacco estraibile.

jumpjack ha detto...

Probabilmente il venditore dice il vero, visto che anche loro vendono ancora i vecchi Lepron del '99: vecchi ma "chilometri zero con batterie nuove". Solo che li vendono a 2400 euro + iva!!!

ccrissz7 ha detto...

Un lepton a 2400 mi sembra un gran bel furto!!
Gianni ho visto questa offerta che non sembra male
http://moto.wickedin.it/link/86524742?lmt=15&q=scooter-elettrico&w=milano&d=y&pos=12&track=f
, ma temo sia fuori budget, notare comunque che piu' passa il tempo piu' i venditori diventano aggressivi nei prezzi. Di questo passo un buon scooter litio nuovo tra qualche anno potrebbe costare 1.500:-)

Per il Lepton , anch'io ho visto degli usati a prezzi competitivi, magari potresti partire con la sua centralina e batterie nuove, a seguire quando inizi ad annoiarti gli piazzi su una bella kelly 72V e aggiungi qualche altra batterie, ti diventa un fulmine. Se non sbaglio il lepton è un 1,8KW che a 72V dovrebbe farti gli 80/85Kmh , wow.

gianni(turbo) ha detto...

x la cronaca gli atala lepton usati si trovano in giro facilemente a prezzi tra i 250 e 400 euro...

gianni(turbo) ha detto...

da quel che avevo capito la centralina della lepton se superi i 70V va in errore... ahime...

ccrissz7 ha detto...

Con 70V max dovresti riuscire a caricare 19 celle LIFE che non mi sembra malaccio, diciamo che arrivi a velocità assolutamente buone per la città:-)

jumpjack ha detto...

Segnamoci questo commento, tra qualche anno ci rideremo sopra!
Mi ricorda i miei segnalibri sul fotovoltaico... Ho tre segnalibri in Firefox, che in realtà a quanto pare si riferiscono sempre alla stessa pagina; però, uno si chiama "imopianto fotovoltaico 3kw a 10'000 euro!!!" (con 3 punti esclamativi), uno "impianto fotovoltaico 3kw a 6000 euro!!!!" (con 4 punti :-) ", e uno "impianto fotovoltaico 3kw a 3500 euro!!!!!" con infiniti punti esclamativi.
Praticamente è lo stesso impianto che si è "economicamente evoluto" negli anni! :-)

GianniTurbo ha detto...

sabato ne ho trovato unao a 100 euro,,, con batterie morte ovviamente

jumpjack ha detto...

mbe' che aspetti a comprartelo??? :-)

GianniTurbo ha detto...

poi devo comperarmi 800-1000 euro di batterie/caricabatterie e bms,
invece forse ho trovato un zem 45 a frascati ad un ottimo prezzo... non dico nulla x scaramanzia...
l'estraibilità mi attira non poco...

GianniTurbo ha detto...

http://www.vittorio.lacab.it/lepton/documenti/guidaallarisoluzionedeiproblemi-leptonatalaoxigen.pdf

http://www.guidoelettrico.com/wp-content/uploads/2008/06/oxygen_manuale-manual.pdf

qui i manuali del lepton dove mi capire che fa un controllo sul volt max (errore 10)

ccrissz7 ha detto...

MI sembra un buon affare se il resto è in ordine, non vorrai dirmi che ci siamo?

ccrissz7 ha detto...

Si, sul manuale c'e' scritto che oltre i 70V scatta l'errore di overvoltage a protezione della centralina. Se carichi 19 celle sei a 68,4 a fine carica, poi se un domani non ti bastasse c'e' sempre la possibilità di cambiare centralina, ammesso che su quello scooter sia possibile cambiarla senza problemi

GianniTurbo ha detto...

il prezzo è allettante, in pratica mi regalano il motorino, dovrei comperare le batterie, stavo valutando di passarlo al lifepo4, se ci metto la 20A sono 71 x 42 x 152h mm se ne metto 18+18 faccio 2 pacchi giusti giusti le dimensione del piombo,
142 x 378 x 152
li ci sono 4 batterie al piombo da 19.0 x 16.5 x 18h cm che a coppie da da 2 fanno 39x16,5 x18h

il problema è il bms. non credo di farcela in quello spazio. strano avrei detto che chje il lifepo4 fosse più piccolo del piombo...

gianni(turbo) ha detto...

ieri ho visto uno zen 45 usato, ma sono rimasto delusissimo, un accrocco cinese che si smontava ogni buca...
temo che lo lascero dove sta, nonostante costasse la metà del nuovo !!!

ccrissz7 ha detto...

Ti rispondo qui perche' non mi fa replicare al tuo msg sullo ZEN 45, anche il mio è una schifezza da questo punto di vista e ti sconsiglio caldamente di prendere uno scooter (sputer) che ha questi problemi, ti fa passare la voglia di andare in giro.
Per il primo anno ho passato il tempo a mettere pezze: bauletto, forcella, parabrezza,cilindretto chiav, gomme.. Non ne potevo piu', piuttosto meglio spendere qualche euro in piu,ma non dover perdere tempo in questioni meccaniche, ma concentrarsi solo sulla parte elettrica!!

GianniTurbo ha detto...

Si sono cinesate, a prima vista c'era da mettere le mani più su quello che sul mio liberty di 13anni 75.000 km... con la differenza che per il secondo trovo tuttii pezzi allo sfascio a pochi euro.
Vorrei capire come sono gli Atala Lepton, anche se poco modificabili elettricamente, sembravano raffinati come centralina, con vari messaggi sul display... e il fatto che dopo 10 anni siano ancora in giro.
Mi piacerebbe mettere le batterie estraibili in un lepton... avevo fatto i conti che il lifepo4 che hai usato tu, usando invece le celle da 20A, e dividendo in due pacchi, come ingombri erano simili al piombo....e senza contare il BMS. Sarebbe da rifare il conto con il litio o contattare il mitico Mr Ping che riscuote tanto successo su Jobike...

jumpjack ha detto...

Le batterie al litio che ho visto sul lepton avevano la forma di quelle al piombo, cioè tozze e quadrate. Ho capito che invece erano al litio... solo perchè me l'hanno detto!
Avevano anche un led lampeggiante sopra... ma non ho potuto vedere di più.

jumpjack ha detto...

CCRISS7Z, ho scoperto che nascosta in fondo alle pagine e pagine di impostazioni del blog, ce n'e' una per aumentare i livelli di nidificazione delle risposte: per defaukt è un inutile 3, io ora l'ho impostato a 10 e va un po' meglio!! :-)

ccrissz7 ha detto...

Grazie mille Jump, ho trovato l'impostazione, adesso anch'io sono a 10 livelli di commento!

gianni(turbo) ha detto...

io mi riferisco al vecchio lepton, quello storico, il led sopra dovrebbere essere un vclamp, ovvero se una singola batterie sorpassa una tensione max (14,70) credo quello scarica la corrente su una resistenza e butta in calore la corrente in più.
ce lo avevano pure i malaguti ciack ep.

jumpjack ha detto...

Ma secondo voi una batteria da 60V/24Ah 16s6p si può "trasformare" in una 48V/32Ah 12s8p ?
E se invece aggiungessi solo un cavo sulla dodicesima cella, da cui prelevare 48V? Cosa succederebbe alla batteria e al BMS?

GianniTurbo ha detto...

Sarebbe da chiedere all'oxygen cosa propongono di soluzione tecnica per un vecchio atala lepton, nel senso di batterie, mi immagino un preventivo con tre zeri...

ccrissz7 ha detto...

I cinesi sulle piombo nemmeno il clamp hanno messo, ci credo che poi durano pochi KM, chissa' se l'ecojumbo li ha messi, quanto alla conversione by oxygen, dubito che loro abbiano voglia di metterci le mani, non credo che quello sia il loro business, ma puoi provare a chiedere, altrimenti nel forum persone che possono farti la conversione (o aiutarti) ce ne sono li' a Roma mi sembra

ccrissz7 ha detto...

Dunque una 16s6p ha 96celle, quindi dividendo per una serie da 12 ottieni 12s8P. Ogni cella ha 24AH/6=4AH, quindi avresto un totale di AH= 32AH, fin qui i conti tornano.
Per quanto concerne il BMS, credo dipenda dal tipo, alcuni hanno bisogno di tutte le 16 celle attaccate:verificano il voltaggio totale del pacco, se va sotto una certa soglia stacca (con 12 celle di sicuro), quindi togliere 4 delle dalla serie significa che lo scooter non va piu'.
Poi il lavoro di modifica del pacco è pesante, sei sicuro di volerlo fare? Considera che alla fine hai gli stessi WH, ma con riduzione del voltaggio ottieni la riduzione della velocità max. Sei vuoi coprire piu' distanza ti consiglio di crearti un eco-mode fatto in caso agendo sull'acceleratore o facendoti rimettere il limitatore che avevi,ma in modo da usarlo quando ne senti il bisogno.

jumpjack ha detto...

Sì, vabbè, l'emaZ!! :-)

jumpjack ha detto...

No, ovviamente non pensavo di fare la modifica al MIO scooter: è solo che tutti i vecchi scooter al piombo sembrano andare a 48V. Quindi mi chiedevo se potrei "riciclare" le batterie, in teoria garantite per 90'000 km totali, su altri scooter!
Chissà se dovrei cambiare anche il BMS, o andrebbe bene quello per il piombo, essendo uguale il voltaggio?!?
L'emaz 110s, per esempio, ha 100 kg di batterie al piombo 48V/60Ah: se ci mettessi le mie "teoriche" 48V/32Ah/20Kg, che risultati avrei, considerando metà capacità ma un QUINTO del peso?

Anonymous ha detto...

su jobike c'pera il progetto di vclam tittopower era l'esperto...
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?ARCHIVE=true&TOPIC_ID=7492
qui ci sono un pò di info...

GianniTurbo ha detto...

okkio che la maggior parte dei vclamp sono tarati per elemnti singoli litio o ilfepo4 ... bisogna trovare lo schema di quelli che si possano adattare ad altri voltaggi. con un partitore resistiivo all'entrata.

ccrissz7 ha detto...

Beh, recuperare le batterie non sarebbe un problema, ma per quanto riguarda il BMS c'e' la possibilità che tu lo debba cambiare per la ragione che ti spiegavo prima,cioe' se il BMS controlla il voltaggio minimo allora non va bene e lo devi sostituire. Quindi devi chiedere, se possibile, a chi ti ha venduto lo scooter come funzionano, ammesso che lo sappia e/o te lo voglia dire.
Il tuo pacco di batterie LI-ION su Emax è un po' tirato se l'EMAX è la versione 120 (quello che va a 80Km/h) in quanto la richiesta del motore/controller porta le batterie al limite (credo chieda 80A continuativi e 120 o oltre di picco). Tipicamente le LITIO-ION non vanno oltre i 2C, se il lavoro lo fai sulla versione 110 penso non ci siano problemi.

ccrissz7 ha detto...

Se guardi qui troverai lo schema VCLAMP che ho usato io per le mie batterie al litio. Ovviamente modificando il partitore di tensione lo puoi usare su tutti i voltaggi che desideri. Si tratta di un pezzo di schema che ho recuperato da Endless-sphere del loro BMP open. L'ho testato e devo dire che funziona molto bene ed è facile.

Qui ne parlo
http://ccriss7z.wordpress.com/2012/03/14/evoluzione-2-passaggio-da-16-a-18-celle-litio/

Questo è lo schema
http://ccriss7z.files.wordpress.com/2012/03/bms_singola_cella.jpg

Ciao

gianni(turbo) ha detto...

un bms di solito se non trova una ( o pi) batterie blocca tutto e va in protezione.
di solito lo devi cambiare se cambi il numero di celle.
Ti posso dire che quel pacco cos' come è fatto, saldato elettricamente con i punti, non lo smonti più, potresti solo ridurlo, tagliando via un pezzo. in ogni caso è un lavoraccio, fidati io come precedente lavoro disegnavo circuiti stampati. se no hai parecchi aesperienza, rischi solo di surriscaldare e fotterti i singoli elementi.

ccrissz7 ha detto...

Quoto quanto detto da Gianni, ma sul BMS in realtà alcuni sono in grado di supportare anche un parziare di celle, di solito la indicando con sigle 5s-13s ossia, da 5 a 13 celle..

jumpjack ha detto...

Mi sa che ora sono un po' troppi! :-) LOL
Ora dobiamo trovare un modo per far diventare più larghe le pagine!!! Mi sa che tocca cambiare tema, boH?!?

ccrissz7 ha detto...

Hai qualche consiglio? Io ho appena iniziato e faccio un po' fatica a districarmi!! In effetti non si capisce piu' nulla :-(

jumpjack ha detto...

Non trovo niente di utile tra le opzioni, ma forse cambiando tema ce n'e' uno che si adatta alla larghezza dello schermo, boh?

jumpjack ha detto...

Il tema zbench mi sembra ottimo, io l'ho appena installato. (basta che clicchi sul tuo nome, in alto, vai su themes e scegli il tema)

ccrissz7 ha detto...

Ho visto il tuo nuovo tema, pero' il precedente mi sembrava piu' carino in termini di visualizzazione dei post e delle categorie. Adesso provo a vedere, grazie mille della dritta!

fabioz ha detto...

ho visto l'ecojumbo s volevo capire che batterie litio posso metterci su.

Criss Ccriss ha detto...

C'e' chi lo ha già fatto, se sei di Roma puoi chiederglielo direttamente..

Guarda qui
http://www.energeticambiente.it/categoria-l3-es-moto-elettriche/14752406-trasformazione-ecojumbo-5000-al-litio-2.html

e qui
http://www.youtube.com/watch?v=7gUsCjITPl8&feature=youtu.be

Ciao